LA COLONNA CERVICALE IN ODONTOIATRIA


LA COLONNA CERVICALE IN ODONTOIATRIA

Disponibile

Prezzo vecchio 55,00 €
44,00
Risparmiate 20 %
Prezzo IVA inclusa


La colonna cervicale in Odontoiatria, a cura della Prof.ssa Simona Tecco, nasce dalla ricerca e dall’approfondimento professionale da parte di specialisti dell’area, e fornisce un dettagliato excursus per capire e gestire il dolore cervicale correlato ai disturbi dell’apparato stomatognatico. Il volume, infatti, si rivolge a tutte le figure professionali che si interessano del tratto cervicale della colonna, ma in particolar modo a odontoiatri che rilevano spesso nei propri pazienti la coesistenza, da punto di vista clinico, di dolore cervicale ed alcune disfunzioni dell’apparato stomatognatico. Autorevoli Ricerche hanno evidenziato come vi siano delle evidenze anatomiche, fisiologiche, scientifiche all’origine della correlazione tra colonna cervicale ed apparato stomatognatico, e questo volume si dimostra un importante strumento per conoscere e gestire queste correlazioni. Grazie ad un approfondimento sulla diagnostica per immagini della colonna cervicale, le patologie più comuni della colonna cervicale possono essere classificate - anche dall’odontoiatra stesso - sulla base del meccanismo che produce il dolore cervicale, suddivise poi ulteriormente sulla base della localizzazione e della presenza o assenza di deformità anatomiche, oltre che funzionali, ed infine identificate come gestibili oppure no da parte dell’odontoiatra specialista in ortognatodonzia, in collaborazione con altre figure mediche. Attraverso un’analisi clinica e strumentale, si giunge ad una diagnosi specifica a cui segue una strategia di trattamento - inter-disciplinare - col contributo di figure professionali quali, per esempio, il fisioterapista. Lo scopo della monografia è quindi cercare di chiarire - con approccio basato sull’evidenza - le sfaccettature della correlazione che esiste tra apparato stomatognatico e colonna cervicale. Una volta conosciute ed approfondite queste correlazioni, si mira a richiamare l’attenzione dell’odontoiatra sulla colonna cervicale - ogniqualvolta visiti un paziente! - attraverso un cambiamento, da parte dell’operatore, dell’approccio solitamente assunto durante la quotidianità, che in genere prevede l’esecuzione di visite cliniche indirizzate solo all’apparato stomatognatico. Per il pubblico a cui “La colonna cervicale in Odontoiatria” si rivolge, le spiegazioni sono sempre basate sull’evidenza scientifica degli studi presenti nella letteratura internazionale, chiare ed anche accompagnate da immagini e fotografie esemplificative. Partendo dall’analisi della letteratura scientifica che si è interessata della correlazione tra colonna cervicale ed apparato stomatognatico (sotto molteplici punti di vista), il testo illustra come l’operatore, autonomamente, possa capire e gestire in maniera efficace i casi clinici in concreto in cui coesistano segni e sintomi di disfunzioni dell’apparato stomatognatico e della colonna cervicale.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Autore Simona Tecco
Numero di pagine 284

Cerca anche queste categorie: EDIZIONI MEDEA, LIBRI SCIENTIFICI, UNIVERSITÀ E PROFESSIONI