LA LEGGENDA DELL'INNAMORATA


LA LEGGENDA DELL'INNAMORATA

Disponibile

5,90
Prezzo IVA inclusa


Storia e Storie a fumetti

Da un'idea di Marisa Sardi

Sceneggiatura testo e matite di Mario Sacco

_________________________________________________________

Capoliveri è un paese del versante sud-orientale dell'Elba, quella più esposta, in epoche passate, alle scorribande piratesche. La paura dei "Turchi" dominò a lungo nell'animo della gente tanto che, anche quando cessarono i pericoli, le storie a loro legate, vere o leggendarie che fossero, continuarono ad essere tramandate.

Da alcune di queste presero addirittura nome baie e spiagge come quella dell'Innamorata.

Si racconta che su quel lido, nel 1534, gli uomini del pirata Barbarossa fecero prigioniero un certo Lorenzo. Maria, l'amata del giovane capoliverese, testimone impotente dell'avvenimento, corse verso la spiaggia e si gettò in mare. Della ragazza fu ritrovato solo lo scialle, impigliato su uno scoglio da allora detto "Ciarpa".

Una sera di luglio del 17° secolo, il nobile spagnolo Domingo Cardenas credette di vedere l'ombra di Maria.

Sconvolto dalla visione, il nobiluomo promise a sè stesso che, negli anni a venire, per permettere a maria di ritrovare il suo Lorenzo, avrebbe acceso mille torce, illuminando a giorno la spiaggia dell'Innamorata.

Per volere e per lascito pecuniario dello stesso Cardenas, la tradizione della festa proseguì nei secoli successivi. Interrotta soltanto dagli eventi bellici che sconvolsero anche l'Elba, fu ripresa nel 1985 ad opera del comitato di rievocazione storica da me fondato e presieduto, oggi facente capo all'Associazione Granducato Innamorata.

Questo fumetto nel soggetto è fedele alla leggenda e nei disegni realistico ed espressivo.

Il mio particolare ringraziamento va quindi alla professoressa Marisa Sardi che ne è stata l'ideatrice e all'illustratore Mario Sacco che lo ha magistralmente realizzato.

Michelangelo Venturini

Gran Giurì dell'Associazione "Granducato"

 

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Autore Mario Sacco
Numero di pagine 48

Cerca anche queste categorie: NARRATIVA E SAGGISTICA, ALTRE EDIZIONI, GIANNI IUCULANO EDITORE