IL CROCIFISSO DEL MALEDETTO


IL CROCIFISSO DEL MALEDETTO

Disponibile

17,00
Prezzo IVA inclusa


L'AUTORE

 Aldo Salvi, originario della Provincia di Salerno, é stato Sindaco di Corbetta per 9 anni, dal 1978 al 1987. Diplomato al Conservatorio di Napoli, ha composto canzoni interpretate da Celentano, Teddy Reno, Toni Renis, Peppini di Capri e Caterina Valente. Ha scritto colonne sonore per numerosi films e telenovelas. Scrittore, ha pubblicato diversi romanzi, tra i quali: "I racconti di kern", "Era il tempo dei lupi", "Il grifone dorato" editi da Greco & Greco, "Più meglio di così...errori voluti e fatti" edito da EDB Edizioni.

IL LIBRO

 Nel momento in cui il nome di Caravaggio era alla ribalta più del solito per la contesa tra i comuni di Milano e Caravaggio per problemi inerenti la nascita del Merisi, ebbi l'idea di scrivere questo libro la cui trama verte su un'affannosa ricerca della lancia di Longino. Il tutto inizia dal fatto che Caravaggio, trovato morto il 18 luglio del 1610 nei pressi di Palo, aveva tra le mani un crocifisso. Quel segno della religione, scoperto secoli dopo per la sua originalità, interessava a un antiquario di Perugia e a forze occulte francesi in contrapposizione con il controspionaggio sionista. La trama, con varie vicissitudini, è un intreccio di fatti avvenuti realmente e altri di pura fantasia. Ha il suo epilogo nell'abbazia di Orval dove nel 1070, prima della conquista di Gerusalemme da parte dei Crociati, un gruppo di monaci proveniente dalla Calabria giunse nella foresta delle Ardenne dove imperava Goffredo di Buglione.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Autore Aldo Salvi
Numero di pagine 288

Cerca questa categoria: ROMANZI