LA PERLA DI AFRODITE Storia di una pietra


LA PERLA DI AFRODITE Storia di una pietra

Disponibile

16,00
Prezzo IVA inclusa


L'AUTORE

 Nasce a Marsiglia (Francia) il 05.05.1947, si laurea in lingua italiana alla Facoltà di Lettere di Aix-en-Provence, insegna per 2 anni al liceo Moubarak El Mili di Annaba (Algeria) e collabora per vari anni come collaboratore esterno con la Zanichelli (Bologna) per la stesura di un dizionario scolastico italiano-francese. Esercita la professione di agente di commercio fino al 31.12.2009 ed è pensionato da quella data.

IL LIBRO

  A Nisporto, all’isola d’Elba, nascosta nella macchia mediterranea, c’è una pietra, anzi, una formazione rocciosa bianca, con una strana forma a piramide tronca, che il proprietario del terreno, Carlo, scopre per caso quando decide di diradare la macchia che ormai incombe minacciosa sulla sua casa. La ‘pietra’ incuriosisce Carlo, stuzzica la sua fantasia. Chissà a quanti e quali episodi ha assistito nel corso della sua lunga esistenza, quante storie sarebbe in grado di raccontare, se potesse? È così. Eruttata dalle viscere della Terra agli esordi, da allora la pietra è stata il testimone muto e immobile delle vicende che si sono alternate in quel lembo di terra di cui pare essere il guardiano. Alcune di esse, collegate fra loro da ponti invisibili che attraversano il tempo, vengono qui narrate.

Informazioni aggiuntive sul prodotto

Autore Giorgio Pollio
Numero di pagine 214

Cerca anche queste categorie: NARRATIVA E SAGGISTICA, EDIZIONI MEDEA, LIBRI DI VARIA